Credits

SPOT CONFINDUSTRIA ANCONA GIOVANI IMPRENDITORI

Imprenditori-attori nel film anti crisi le riprese girate anche con i droni
Un messaggio di fiducia nel video voluto da Confindustria

ANCONA - I giovani industriali diventano attori e registi, un video girato anche con i droni E’ un messaggio forte e chiaro quello che i giovani imprenditori vogliono lanciare anche attraverso un video in fase di realizzazione in questi giorni: l’unione e la collaborazione rendono forti, e sono lo strumento migliore per superare ogni ostacolo. Il messaggio positivo farà da sottofondo alle immagini dei giovani imprenditori che si sono improvvisati attori, andando oltre l’atteggiamento goffo di chi con timidezza si mette per la prima volta davanti una telecamera.

Tra i giovani imprenditori sono emersi talenti nascosti: Luca Sorci regista, Pamela Ventura sceneggiatrice, Carmelo Crivello ed il suo team Origami Screen Communication, questi ultimi hanno diretto e prodotto il video, realizzando addirittura riprese aeree con i droni. Nell’ottica di valorizzare anche le giovani promesse, sul set sono intervenute per il trucco anche le allieve dell’accademia di trucco Cinecittà make up di Recanati.

«Abbiamo vissuto un’esperienza indimenticabile – ha detto Cristina Loccioni – e tratto da questa esperienza anomala un’energia enorme. Ognuno di noi convive giornalmente con problemi da risolvere, è innegabile che il contesto attuale non è favorevole, ma l’errore sarebbe chiudersi in sé. Il confronto con l’altro e la collaborazione porta a trovare più facilmente soluzioni e a vivere le difficoltà con maggiore propositività, è questo il messaggio che abbiamo voluto lanciare con la nostra iniziativa».


BACKSTAGE SPOT RIPRESE DRONE

VOGUE WEB SITE
vogue web site

ad09-380x279ADRIATIC DESIGN
Adriatic Design è un’iniziativa nata per valorizzare il design nel panorama delle produzioni che per vicinanza geografica e connotazioni storiche, creative ed organizzative accomunano il territorio della fascia adriatica. Adriatic Design si muove attraverso happening e exhibition in differenti location, che vedono dialogare le due città transfrontaliere dell’Adriatico, Ancona e Spalato, grazie alla collaborazione con l’AIC Forum della Camera di Commercio di Ancona, e un’anteprima a Milano al fine di garantire un’importante cassa di risonanza mediatica.Il progetto vede coinvolti liberi professionisti, agenzie, aziende e creativi che provengono o operano nel territorio adriatico, in quattro importanti ambiti del Design: Interior, Industrial Graphic e Fashion. Promotore delle Mostra il Centro Sperimentale Design di Poliarte, dal 1973, importante Istituto privato di Alta formazione e ricerca nell’ambito del Design. Il Centro, inserito nel sistema formativo della Regione Marche e insignito di numerosi premi, come Compasso d’oro e Fredrigoni, dialoga in maniera diretta con le aziende del luogo e non solo, sia tramite workshop con il coinvolgimento diretto degli studenti, che in maniera ancor più proattiva come nel caso dell’Adriatic Design. Una vetrina, una tavola rotonda, un confronto, un momento di amusement di cui il Centro si fa fulcro radunando tutte le eccellenze professionali e aziendali della fascia adriatica. Fra le aziende espositrici: iGuzzini, Elica, Poltrona Frau, Fiam, Pershing , Somidesign, Lab81, Le rosse 41, Gianmarco Lorenzi, Real Dc.
All’interno della mostra sezione dedicata al Design e territori altri:
Carmelo Crivello Photographer e la Forma dell’Invisibile


ARTICOLO SU MARCHEMAG TOP UNDER 40
THE 2011 EDITION

COPERINA MARCHEMAG 2011

ARTICOLO TOPO UNDER 40

ARTICOLO TOP UNDER 40

Leave a reply

Your email address will not be published.